Iscrizioni IC Milano Spiga a.s. 2012-2013

dic 17, 2011 inserito da

Si informa che la data del termine di iscrizione alle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado è stata fissata dal MIUR al 20 febbraio 2012 (con C.M. n. 110 del 29 dicembre 2011).
Il 30 dicembre, inoltre, è stata diramata una circolare ministeriale relativa alla realizzazione di un nuovo progetto finalizzato anche a consentire l’iscrizione on line, in linea con il processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Si seguiranno pertanto i tempi e le procedure messi a disposizione dal ministero per l’attivazione del servizio. La circolare a riguardo recita: “per l’anno scolastico 2012/2013 le iscrizioni possono essere effettuate attraverso il nuovo sistema on line per le prime classi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, pur rimanendo attiva la tradizionale procedura di iscrizione presso le Istituzioni scolastiche”.
Gli alunni delle classi quinte sono automaticamente iscritti alle scuole secondarie dell’IC. Infatti la normativa specifica che negli istituti comprensivi non è richiesta la domanda di iscrizione alla classe prima della scuola secondaria di primo grado per gli alunni che hanno frequentato nella stessa istituzione la classe quinta della scuola primaria. In tale caso, l’iscrizione è disposta d’ufficio; tuttavia al fine di aggiornare i dati anagrafici e di verificare le opzioni delle famiglie abbiamo già distribuito la modulistica da riconsegnare in Segreteria.
Per le iscrizioni alle scuole secondarie di secondo grado la circolare dispone:
“Ai fini della prosecuzione del percorso di studi, le domande di iscrizione degli alunni frequentanti l’ultimo anno della scuola secondaria di I grado negli istituti statali e paritari, debbono essere trasmesse – per il tramite del dirigente della scuola di appartenenza-all’istituto secondario di II grado prescelto. Tali domande debbono essere inoltrate agli istituti di destinazione entro i cinque giorni successivi alla scadenza del 20 febbraio 2012. Le famiglie possono scegliere di effettuare l’iscrizione ad una delle diverse tipologie di istituti di istruzione secondaria di II grado previsti dai regolamenti relativi ai nuovi ordinamenti dei licei, degli istituti tecnici e degli istituti professionali, di cui rispettivamente ai DD.PP.RR. n. 89/2010, n. 88/2010 e n. 87/2010.

[...] le domande di iscrizione devono essere presentate ad un solo istituto, per evitare che una doppia opzione da parte delle famiglie possa alterare la rilevazione dei dati e l’esatta definizione degli organici. Tuttavia, in considerazione della possibilità che si verifichi eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili e che, conseguentemente, si renda necessario indirizzare verso altri istituti le domande non accolte (anche in base ai criteri di ammissione deliberati dal consiglio di istituto), le famiglie, in sede di presentazione delle istanze di iscrizione, possono indicare, in subordine, fino ad un massimo di altri due istituti di proprio gradimento. Sarà cura del dirigente scolastico dell’istituto secondario di II grado presso cui la domanda non è stata accolta, provvedere all’inoltro immediato delle domande di iscrizione, d’intesa con le famiglie, verso gli istituti indicati in subordine”.
Si allegano per le famiglie degli alunni:

- il modulo per l’ iscrizione alla scuola Primaria
- il modulo per l’ iscrizione alla scuola Secondaria di I grado

- Criteri di Formazione Classi Secondaria di I grado
- Criteri di Formazione Classi Prime, scuola Primaria

da compilare e restituire in Segreteria. In caso di necessità copia dei moduli in cartaceo è ritirabile presso gli Uffici di Segreteria negli orari di ricevimento.

Il dirigente scolastico
dr.ssa Armida Sabbatini