ICS MILANO SPIGA PRIMA E UNICA SCUOLA IN ITALIA A SEGUIRE LA SPERIMENTAZIONE UNESCO

lug 21, 2019 inserito da

L’Istituto Comprensivo Statale Milano Spiga ha aderito, nell’anno scolastico 2018-19, alla sperimentazione UNESCO relativa all’importanza dello studio dell’oceano e delle scienze legate all’acqua.

Avevamo già messo a punto il nostro progetto “Progetto CONCArte CLIL ICS Milano Spiga”.

Abbiamo aderito con entusiasmo e interesse alla sperimentazione UNESCO manuale “Ocean Literacy” dal quale abbiamo tratto le unità didattiche più utili ad integrare lo sviluppo del nostro “Progetto CONCArte CLIL ICS Milano Spiga – CONCArte: meteo acqua, aria, natura, energia: salviamo il pianeta!”

Gli alunni di tutte le classi della scuola primaria dei plessi Spiga e Porta Nuova hanno affrontato le problematiche inerenti la salvaguardia dei mari. Sono state sviluppate le attività contenute nel manuale “Ocean Literacy”. Più in particolare sono stati affrontati i problemi riguardanti l’ecosistema marino e la necessità di tutelare il mare e promuovere l’educazione per lo sviluppo sostenibile.

Gli argomenti sono stati anche adattati, sviluppati e approfonditi in lingua inglese con il progetto CLIL,

ATTIVITÁ UNESCO

DOCENTE CLIL SCUOLA PRIMARIA

DENOMINAZIONE ATTIVITÁ UNITÁ ATTIVITÁ CLASSI
“Watershed activity using andromous fish cherry salmon to understand land-ocean connection” 2.1.10 Classi prime
“Ocean currents and ocean drifters” 2.1.4 Classi seconde
“Let’s go fishing” 2.1.7 Classi terze
“Eat the right fish” 2.1.11 Classi quarte
“Know, think, act” 2.1.14 Classi quinte

 

Sono state sviluppate le tematiche con ulteriori approfondimenti di tipo scientifico e con esperimenti in lingua inglese come meglio di seguito precisato.

 

Gli alunni delle classi terze dei plessi di Scuola secondaria di primo grado via S. Spirito e via Solferino hanno sviluppato l’attività 2.1.14 dal testo Ocean Literacy – UNESCO nelle tre lingue comunitarie, inglese, francese e spagnolo, affrontando tematiche inerenti i comportamenti ecosostenibili per la salvaguardia dei mari e degli oceani.

 

                                                              ATTIVITÁ UNESCO                               

DOCENTI  SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

DENOMINAZIONE ATTIVITÁ UNITÁ ATTIVITÁ Lingua CLASSI
Know, think, act 2.1.14 Inglese 3C  3D  3G

3 B  3F

3A   3E

Savoir, penser, agir 2.1.14 Francese e Inglese 3 A  3D  3E  3G
Conoce, piensa y actúa 2.1.14 Spagnolo e Inglese 3 B  3C  3F

 

L’attività, dal titolo

-        « Know, think, act »

-        « Savoir, penser, agir »

-        « Conoce, piensa y actúa »

ha sviluppato il tema dell’inquinamento causato dalla plastica nei mari e negli oceani, nell’ottica di promuovere comportamenti ecosostenibili facendo riferimento alla regola delle tre “Erre”: Ridurre, Riciclare, Riutilizzare, e di sensibilizzare gli alunni facendoli riflettere sul fatto che il cambiamento è nelle mani di tutti e che tutti possono fare qualcosa. L’attività ha permesso altresì agli alunni di potenziare la produzione orale e la comprensione scritta in lingua inglese, francese e spagnola.

 

Le docenti di scuola secondaria di primo grado hanno sviluppato altre tematiche del manuale con ulteriori approfondimenti.

ATTIVITÁ UNESCO

DOCENTI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

 
DENOMINAZIONE ATTIVITÁ UNITÁ ATTIVITÁ classi
The waves 2.1.1 3 A
Exploring the energy potential of the ocean 2.1.6 3 C
Eat the right fish 2.1.4 3 E

 

L’attività “The waves” ha permesso agli alunni di promuovere la consapevolezza delle problematiche relative al mare e allo sviluppo sostenibile attraverso espressioni artistiche.

L’attività “Exploring the energy potential of the ocean” ha permesso di sensibilizzare gli studenti alle problematiche relative alla tutela delle acque dell’Oceano e promuovere un uso sostenibile delle risorse che esse offrono all’uomo, cercando anche di evitare possibili conflitti che possono scaturire tra le diverse categorie di persone interessate a un loro sfruttamento.

L’attività “Eat the right fish” ha permesso agli alunni di conoscere e comprendere il delicato equilibrio dell’ecosistema oceanico, riflettere sulle proprie abitudini alimentari, condurre argomentazioni, atteggiamenti e azioni a favore di atteggiamenti sostenibili all’interno della comunità locale e globale.

Tutti i nostri docenti hanno partecipato poi come testimoni privilegiati della sperimentazione, meta-valutando le proposte didattiche in una piattaforma messa a punto dall’UNESCO.

Tutti hanno valutato positivamente l’esperienza didattica e per il prossimo anno scolastico procederemo nella Sperimentazione UNESCO con “Progetto CONCArte CLIL ICS Milano Spiga”.

Abbiamo raccolto molto materiale documentativo interessante. Via via lo pubblicheremo sul nostro sito web.

Abbiamo inviato una relazione dettagliata all’UNESCO, e siamo molto fieri di aver colto, come unica Scuola in Italia, questa occasione di sperimentazione innovativa.

Cordiali saluti e una serena estate

Il Dirigente scolastico

Armida Sabbatini