I NOMI DEI PREMIATI DEL CONCORSO CONCArte ti racconto i miei Navigli Ieri, oggi e domani

dic 13, 2018 inserito da

La sala del Grechetto questa sera era completa nei posti a sedere e ospitava pubblico in piedi e fuori la sala.
Una straordinaria partecipazione. Grande entusiasmo di adulti, giovani e bambini, all’evento della premiazione del Concorso.
A pronunciare i saluti di benvenuto, in questa prestigiosa sala di Palazzo Sormani, è stato il direttore della Biblioteca centrale, Alberto Rapomi, che ha valorizzato la collaborazione con il nostro Istituto Milano Spiga per il ruolo che ha avuto il sistema integrato delle Biblioteche della città all’interno dell’intero percorso.
La Musica del Quartetto della Fanfara dell’Aeronautica 
Militare Italiana, diretta egregiamente dal Maestro Antonio Macciomei, ha allietato la cerimonia di premiazione.
L’intervento dell’Assessore alla Cultura, Filippo Del Corno, ha ricordato l’importanza di questo progetto e del concorso per la città di Milano, portando alla cittadinanza i saluti del Sindaco.
Il Generale dell’Aeronautica Militare Italiana, Silvano Frigerio, ha illustrato il premio del sorvolo del tratto dei Navigli della cerchia interna della città, rinnovando la solida collaborazione con il nostro Istituto Milano Spiga, onorato della stessa.
L’entusiasmo per il risultato della partecipazione al Concorso e per il valore avuto sul tema Navigli, per altro di grande attualità, ha attraversato le parole del Presidente dell’Associazione “Riaprire i Navigli”, Roberto Biscardini, da sempre impegnato sul tema.
La premiazione si è svolta con grande maestria da parte degli esperti della Giuria che hanno saputo rendere omaggio alle opere dei vincitori, accompagnando il pubblico a scoprire elementi tecnici di giudizio delle cinque categorie (foto, disegno, articolo, poesia, racconto) e illustrando con dovizia di particolari le motivazioni della scelta.
Visibilmente emozionati i premiati, in un clima di gioia e soddisfazione generale.
Venanzio Postiglione, vice direttore del Corriere della Sera, partner del Concorso, insieme a ICS Milano Spiga, Aeronautica Militare Italiana, Associazione Riaprire i Navigli, Comune di Milano e sistema delle Biblioteche dei nove Municipi della città, ha sottolineato con bellissime parole il positivo protagonismo culturale della Scuola nella città che ha motivato e attivato la partecipazione dei cittadini adulti e piccini.
Il Dirigente tecnico dell’Ufficio scolastico territoriale di Milano, Yuri Coppi, si è unito nell’apprezzamento dell’opera della Scuola. Le sue efficaci parole hanno  sottolineato il valore culturale del concorso e l’importanza della partecipazione dei più giovani, gli studenti delle quattro scuole dell’ICS Milano Spiga, riconoscendo il merito del lavoro degli insegnanti, registi della premiazione di questa edizione speciale del Concorso, in vista della conoscenza del territorio e della sua valorizzazione.
Dopo la premiazione dei cittadini vi è stata quella dei più giovani. Sono stati gli insegnanti a presentare le opere e a omaggiare ciascun alunno con un bellissimo libro. Emozionati ed entusiasti anche i più piccoli.
Il clima gioioso ha accompagnato tutta la serata che si è conclusa così come è iniziata, con la Musica. A suonare, in questo caso, il professore di Musica della scuola, Giampaolo Catauro, al clarinetto, insieme ad un amico, Gianantonio Esposito alla chitarra.
L’ideatore del Concorso

20181212_183146 20181212_183029